LE REGOLE BASI DELLA ZONA

 

Per godere dei vantaggi di una modulazione ormonale equilibrata, e quindi dei benefici della dieta zona, è necessario seguire alcune semplici regole:

 

- Bilanciare Carboidrati-Proteine-Grassi -

Ogni pasto e/o spuntino deve essere costituito da una sufficiente quantità di carboidrati (preferibilmente a bassa densità di zuccheri) 40% delle calorie totali, da a un adeguata quantità di proteine (povere di grassi saturi) 30% calorie totali, da un moderato quantitativo di grassi (del tipo monoinsaturo) 30 % delle calorie totali.

 

- Preferire gli alimenti più salutari -

Preferire cibi ricchi di nutrienti (vitamine, minerali, fibra, ecc) e con caratteristiche "salutari" definiti Favorevoli, a quelli poveri di nutrienti e contenenti sostanze dannose all’organismo (grassi saturi-trans-acido arachidonico, ecc) chiamati Sfavorevoli.

Questo significa mangiare più frutta e verdura (carboidrati favorevoli) più pesce, carni bianche e latticini con pochi grassi (scelte proteiche ottimali), e utilizzare come condimento olio d’oliva, o come snack mandorle, pistacchi, anacardi (tutte fonti di grassi buoni o salutari).

 

- Distribuire il fabbisogno alimentare lungo tutto il giorno -

È importante per mantenere l’equilibrio ormonale 24 ore su 24.

 

- Bere almeno 2,5- 3 litri d’acqua al giorno -

                                                            

- Non lasciare mai passare più di 5 ore senza mangiare un pasto o uno spuntino, tranne quando si dorme -

Ogni pasto apporta nutrienti e regola il nostro sistema ormonale per circa 4-6 ore, ogni spuntino per circa 2-2,5 ore.

                 

Non è necessario essere estremamente rigidi nel seguire queste indicazioni, in quanto la Dieta Zona è una strategia alimentare estremamente flessibile, ossia vi garantisce il 70% dei risultati seguendola il 70% delle volte. 

Non è la solita dieta che impone un rigido, restrittivo protocollo alimentare, da seguire in modo rigoroso e passivo, che porta spesso a malesseri e frustrazioni, e finisce facilmente per essere abbandonato.

La dieta Zona si prefigge di insegnare un'alimentazione corretta dal punto di vista ormonale e genetico. Una volta compresi i concetti principali, che si fondano su solide e accertate basi scientifiche, è possibile programmare e gestire la vostra alimentazione per tutta la vita, scegliendo tra un gran numero di alimenti. 

Diventerete così i diretti responsabili della vostra salute e del vostro benessere.

Ogni pasto e/o spuntino è una nuova occasione per influire in modo positivo oppure negativo sui vostri ormoni, ogni volta sarete i diretti responsabili del vostro grado di salute e del vostro benessere per le successive ore. Questo significa, anche, che se durante una cena o un pranzo vi capita di "esagerare", nessun problema , nessun senso di colpa,  basterà che il pasto successivo sia pro-Zona per ristabilire l’equilibrio ormonale e ritornare in Zona, ossia quello stato di massima armonia ed equilibrio ormonale che si traduce in SaluteEnergia e Dimagrimento.